il Cagnano Calcio scalda i motori per la nuova stagione

Cagnano Varano Calcio
Condividi:
Cagnano Varano Calcio
Cagnano Varano Calcio

La compagine biancorossa, matricola del torneo regionale di seconda categoria, è ad oggi l’unica squadra della Capitanata a non essere scesa ancora in campo. Scalpitano Marco D’Uva, Sante Pelusi e Davide Orfeo visto che è toccato a loro il turno di riposo nella prima giornata del campionato che quest’anno vede 11 formazioni ai nastri di partenza e che vedrà ogni domenica una compagine riposare. Domenica si parte, però: Matteo Pelusi e soci andranno a far visita al Lucera prima del debutto casalingo di domenica 17 ottobre in casa con il Matinum. La compagine del presidente Leonardo Pelusi si dice pronta. In queste ultime settimane lo staff tecnico con a capo l’allenatore Giovanni Conte ha lavorato duro in vista dell’esordio anche se il tecnico dovrà fare ancora a meno di diversi elementi infortunati con i pre­paratori Bocale, De Monte e Villani che sperano di recuperare presto diversi giocatori. Sembrano essere fiduciosi i dirigenti Lombardi, Rendina, Scirocco, Cursio e Cugnidoro per una squadra fatta completamente in casa con soli giocatori del posto. «Saremo una matricola – sottolinea il presidente Pelusi-, e dobbiamo fare esperienza in questo torneo. Ci sono tante squadre blasonate e dal grande bacino di utenza come Lucera, San Giovanni ed Apricena che hanno giocatori esperti nella loro formazione. Noi partiamo per fare bene e per far crescere i nostri ragazzi. Siamo una squadra giovane con qualche elemento esperto: vogliamo trovare subito la salvezza, poi vedremo cosa succede». Recinzione nuova di zecca, con interventi anche al rettangolo di gioco. Il campo comunale di Cagnano Varano grazie agli interventi dell’ex sindaco Nicola Tavaglione e di quello attuale, Claudio Costanzucci, si è rifatto il look.

www.ondaradio.info

Condividi: