Luca Morstabilini vince la 100 km del Gargano

La partenza (foto Dino Giliberti)
La partenza (foto Dino Giliberti)
Condividi:
La partenza (foto Dino Giliberti)
La partenza (foto Dino Giliberti)

Si è svolta sabato e domenica la prima 100 km nel Gargano, gara podistica organizzata dal G.S. Stracagnano, con lo scopo di promuovere il territorio garganico, naturalmente votato alla pratica dell’attività sportiva all’aperto. Corposo il programma gare che ha previsto la 100 km e la maratona, partite in contemporanea sabato 11, da Vico del Gargano, attraversando la Foresta Umbra e Vieste traguardo della maratona, per proseguire verso Peschici (km 65°) e Rodi Garganico (km 80°) e arrivare a Cagnano Varano. Mentre domenica 12, in programma, la 15 km e la mezza maratona, con partenza in contemporanea da Vico del Gargano e arrivo ad Ischitella. Il commento degli organizzatori:

Gran parte del successo è da attribuire al percorso, sicuramente impegnativo per le quattro gare, ma spettacolare ed unico nel suo insieme, complice una temperatura gradevolissima, ha reso questa 2 giorni sportiva una bella cartolina del Gargano. Un sentito grazie va a Pasquale Giuliani, ideatore della manifestazione, podista di lungo corso, ultramaratoneta, con 9 partecipazioni alla 100km del Passatore, che è riuscito, con enormi sacrifici, mosso dalla passione per il suo sport, e l’amore per la sua terra a portare sul Gargano 500 podisti, per una manifestazione unica nel suo genere, alla prima edizione. Un ringraziamento va alle tante associazioni di volontariato che hanno assistito gli atleti lungo il percorso e presidiato gli incroci e alle Istituzioni che hanno patrocinato
la manifestazione. Unanime il giudizio dei veri protagonisti della 2 giorni appena conclusa, “gara dura, percorso impegnativo, paesaggio spettacolare, sicuramente da rifare, ci torneremo per la seconda edizione”.

Ad aggiudicarsi la prima 100 km nel Gargano è stato Luca
Morstabilini (Soresina Running) che ha percorso i 100 km in 8 ore 41 minuti 19
secondi, precedendo Pierpaolo Cazzorla (Sei
sport) e Angelo Semeraro (Gruppo Marathon Martina Franca), tra le donne Maria
Girolama Moramarco (Happy Runner Altamura) ha chiuso la 100 km in 13 ore 34
minuti e 49 secondi, precendendo Paola Pepi (Club Runner 87) e Angela Gargano
(Barletta Sportiva). La maratona ha visto invece la vittoria di Raffaele Luciano ( Running Club Torremaggiore) su Dorando Cursi (ASD Podistica Valmisa)e Marcello Mastrodicasa (M.C. Manoppello Sogeda), tra le donne la vittoria è andata a Chiara Zurli (ASD F.A.R.T.
Sport) su Rossella Leone (Podistica Lucera) e Barbara Bertola (Vicenza Runners). A vincere la mezza maratona è stato Antonio Bocale del G.S. Stracagnano, prima tra le donne D’Apolito Michelina dell’A.S. Pegaso, entrambi atleti di Cagnano Varano. La 15 km ha visto la vittoria di Felice dell’Aquila (Podistica Valtenna) e Francesca Mangiacotti (ASD Atletica Padre Pio).

Condividi: