Massimo Stefania (Mov 5 Stelle) annuncia: “Porteremo la questione San Nicola Imbuti in Parlamento”

San Nicola Imbuti
Condividi:
San Nicola Imbuti
San Nicola Imbuti

L’annosa – e infinita- questione del recupero dell’idroscalo ‘Ivo Monti’ di San Nicola Imbuti potrebbe presto arrivare in Senato e alla Camera a Roma con un’interrogazione. Lo annuncia l’attivista cagnanese del Movimento Cinque Stelle a margine di un incontro tra i parlamentari del Movimento e i rappresentanti attivisti pugliesi sulle problematiche territoriali che si terrà giovedì nella Capitale.

“Abbiamo avuto l’opportunità’ di portare in Parlamento grazie all’intervento dei nostri cittadini la questione dell’idroscalo Ivo Monti: i nostri parlamentari vogliono preparare un’interrogazione ove fosse possibile un intervento sulla problematica di quell’area. Ora chiedo a tutti voi di ricercare notizie certe”

Queste le parole con cui l’attivista cagnanese non solo ha annunciato l’iniziativa, ma chiede alla stessa popolazione di raccogliere più notizie possibili per creare un fascicolo dettagliato sull’ex idroscalo in riva al lago. Ma non è la sola questione che gli attivisti locali porteranno ai parlamentari 5 Stelle:

Si va dal Parco eolico offshore del Golfo di Manfredonia , alla tratta ferroviaria San Severo -Termoli opera incompiuta da 27 anni. Parleremo anche di sicurezza e criminalità’ nella provincia di Foggia motivo principale,  oltre ai politici, del mancato sviluppo della Capitanata, della situazione del personale tutto della scuola pubblica,del Tribunale di Lucera ed altro….Chi vuole può contattarci descrivendo problemi territoriali che hanno bisogno di un intervento di natura Statale.

 

Condividi:

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.