Foggia5stelle.it scrive agli eletti del M5S per il pericolo eolico offshore nel mare del Gargano

Isola Varano
Condividi:
Isola Varano
Isola Varano

Il Meetup Foggia5stelle.it scrive agli eletti del M5S per scongiurare il pericolo delle pale eoliche offshore nello splendido mare del Gargano.

 

LETTERA APERTA

Ai Parlamentari del M5S

Ai Parlamentari del M5S della Commissione Ambiente

Con la presente vi contattiamo come Meetup Foggia5stelle.it e per conto di diverse associazioni del nostro territorio come Italia Nostra, Lipu e Altura, perché c’è un urgente bisogno del vostro aiuto per difendere il nostro meraviglioso mare.

Nelle prossime settimane dovrebbe terminare la fase di VIA presso il Ministero dello Sviluppo Economico per 2 mega impianti eolici off-shore nel mare del Parco del Gargano e precisamente nel golfo di Manfredonia (1 impianto della Trevy Energy Spa. e 1 impianto di WPD Parco Eolico marino Gargano Sud) con impatto che interessa anche la zona di mare della BAT.

La Regione Puglia con delibera n. 2421 del 2 novembre 2011 ha dato il proprio diniego al progetto della Trevy Energy Spa. e con la Delibera del 30 novembre 2012, n. 2529 ha espresso il proprio diniego al progetto della WPD Gargano Sud.

Nonostante la contrarietà delle istituzioni locali e di varie associazioni come Italia Terra Nostra, Lipu, Altura, che hanno già presentato dei ricorsi motivati alle varie autorità competenti contro lo scellerato progetto, la cui documentazione vi alleghiamo a questa email, presso i vari Ministeri competenti (Ministero dell’Ambiente, Ministero dei Trasporti e Ministero dello Sviluppo Economico) le cose stannoprocedendo spedite verso l’approvazione di questi scellerati progetti.

Sappiamo tutti che è importante oggi creare energia dalle fonti alternative, quello che non va bene è l’eccessiva speculazione e sfruttamento del territorio: pensare però di invadere il meraviglioso mare del Parco del Gargano con della ferraglia è assolutamente aberrante.

Soprattutto alla luce dei fatti che vedono gli impianti di trasporto dell’energia elettrica sotto-dimensionati alla mole dell’energia prodotta che rendono inutili l’attivazione di nuovi altri impianti in codesti territori dato che spesso diversi impianti eolici devono essere spenti a causa dei sovraccarichi di energia elettrica sulla rete.

Lo stesso Beppe Grillo solo un paio di mesi fa ha parlato di quellaeconomia “poco green ma molto economy”:  .

Per tali motivi le associazioni prima citate e noi del Meetup Foggia5stelle.it ci stiamo muovendo per cercare di bloccare l’installazione di tali nuovi impianti, frutto esclusivo di manovre speculative (e come da recenti indagini spesso attenzionate da interessi “poco chiari”) e per chiedere l’estensione del Parco del Gargano anche al suo mare in modo da proteggerlo definitivamente contro ogni tipo di sopruso.

Vi alleghiamo la documentazione dei progetti in corso ed il ricorso al VIA presentato dalle associazioni sopra citate.

La speranza è che riusciate ad interessarvi ed a contrastare in qualche modo i progetti in corso, tramite delle interrogazioni parlamentari e/o contattando direttamente il Ministero dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico.

Restando in attesa di vostre notizie vi inviamo calorosi auguri di buon lavoro

In fede,

Il Meetup FoggiaStelle.it (www.foggia5stelle.it)

Italia Nostra Monte S.Angelo
Lipu Puglia
Altura
Condividi:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.