martedì, Agosto 3, 2021
logo-living

La terza edizione del CLF si è svolta nell’ambito della Cagnano Living Night, la notte bianca di Cagnano Varano.
Dopo l’esibizione dei 9 gruppi partecipanti provenienti da tutta Italia, che spaziavano dal pop al rock al metal, Carolina Da Siena, voce solista dal genere canta urato italiano e proveniente da Bisceglie, ha conquistato il primo posto, seguita ex equo dai garganici Silver Bloom e Mystery ed infine dal gruppo romano dei Them Phliosophy, vincitori dell’edizione 2008 e penalizzati per infrazioni del regolamento. Il premio al miglior testo, scelto dalla redazione di Schiamazzi per omaggiare il poeta Francesco Bocale scomparso a febbraio, è stato assegnato al brano “L’essenza” dei cagnanesi Black Illusion.
Oltre alla consegna del premio al miglior testo, ci sono stati vari momenti di commozione soprattutto quando il giovane attore foggiano Tommaso Laccetti ha decantato la poesia “Ho camminato per sentieri infiniti”, che dà il titolo all’ultima raccolta di versi di Francesco Bocale. Momenti di commozione a inizio serata anche per il giornalista Francesco Romano Ferrante tragicamente scomparso qualche ora prima della kermesse.

artisti partecipanti:
Carolina Da Siena (1° premio), Mystery e Silver Bloom (2°posto ex equo), Them Philosophy (3° posto), Black Illusion (Premio Bocale per il miglior testo), Alter Ego, Terremoto, Undersoil, Heathed, The Look