martedì, Agosto 3, 2021
logo-living

II edizione – 14 agosto 2008

C’è un cambiamento strutturale nella formula del Festival: la manifestazione diventa concorso musicale. Le iscrizioni giungono da tutta Italia.
Cambia anche la location: il Living Festival si sposta da piazza Bellavista a piazza Aldo Moro (davanti al municipio). L’evento viene trasmesso in diretta su Onda Radio; vincono i Them Philosophy, provenienti da Roma.

A giudicare gli artisti cinque esperti in campo musicale: Vincenzo Vescera, in arte Vinvè, speaker di Onda Radio, nonché artista e organizzatore di Demo Live, concorso musicale di Vieste; Mario Manicone, insegnante di musica laureato presso il Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia, con sezione staccata a Rodi Garganico; Lucio Palazzo, presidente del Dizzy Jazz Club di Vieste (e direttore dell’omonimo periodico); Antonio Manzo, membro e direttore artistico dei Cantori di Carpino ed infine Michele Simone, presidente della Proloco di Carpino e organizzatore del Marengo D’oro.
.

ARTISTI/BAND PARTECIPANTI

(in ordine di esibizione):
Erminio Ciccone
Fuorigrotta
Them Philosophy (1° posto)
Work in Progress
Black Illusion (3° posto)
Mystery
Silver Bloom (2° posto)