Cagnano: vento forte,migliaia di euro di danni. Divelti i panelli solari delle medie

Condividi:

Cagnano- Vento forte di eccezionale portata con raffiche fino a

Il recinto del cantiere della casa di riposo per anziani distrutto dal vento. Immagine scattata ieri notte
Il recinto del cantiere della casa di riposo per anziani distrutto dal vento. Immagine scattata ieri notte

45 chilometri orari (dato registrato da ilMeteo.it) ha causato danni e disagi su tutto il territorio comunale

DISAGI ALLA VIABILITA’- Un tronco sulla Statale 89, tra il cimitero di Cagnano e l’allacciamento alla superstrada/statale 693 ha creato non pochi problemi ieri sera alla circolazione dei mezzi in entrata e in uscita del paese. Si viaggiava a passo d’uomo anche sulla Statale 693(Strada Scorrimento Veloce del Gargano) nei pressi dei viadotti, in modo particolare sul ponte vicino Cagnano.

DIVELTI PANNELLI SOLARI – Rifiuti di ogni genere ieri notte vagavano spinti dalla corrente d’aria per le strade del paese dove si contano alcuni danni. Divelti alcuni pannelli fotovoltaici posti sul tetto dell’Istituto Comprensivo ‘Nicola D’Apolito’. (FOTO)

AUTO DANNEGGIATE- In Zona Stazione pezzi di lamiare si sono schiodati dai tetti delle case danneggiando gravemente un’automobile parcheggiata per strada

DANNI ALL’ARREDO URBANO- Sono stati letteralmente sradicati alcuni contenitori per la raccolta di abiti usati, come pure il recinto del cantiere della Casa di riposo per gli Anziani in Via di Vagno- Villa Comunale è stato semidistrutto dalla foga del vento. Per terra ieri notte era possibile osservare anche pezzi di blocchi di cemento caduti da balconi e cornicioni.

Le immagini sono state scattate in diretta ieri notte

Condividi:

Be the first to comment

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.